Benvenuti al mio blog bilingue di cucina casalinga / Bienvenidos a mi blog bilingüe de cocina casera

venerdì 10 aprile 2009

Rosca de Pascua (ciambella pasquale) e premio



Cosi come in Italia si preparara la colomba per la Pasqua, noi Argentini prepariamo questa deliziosa ciambella, per mangiarla il pomeriggio di pasqua insieme al mate. Anche se in realtà uno comincia a gustarsela molto prima di Pasqua, perchè molto buona per la colazione.



Io so che quasi tutte voi avete una ricetta personale per la preparazione della crema pasticcera, ma io vi propongo questa per che viene densa nella misura giusta per questo dolce, ma se deciderete di preparare la vostra non dimenticate di farla un pochino più spesa del solito.




Per la ricetta in spagnolo guardate qui su el gran chef, e qui che ho trovato questa meravigliosa ricetta.




Non vi annoio più e con questo dolcetto vi auguro una Buona Pasqua a tutti voi e alle vostre famiglie. Un bacione enorme!!!!










Ingredienti:



500 g di farina
100 g di burro
100 g di zucchero
2 uova
1 tuorlo
30 g di lievito di birra
Latte tiepido
scorza grattugiata di 1 limone
1/2 cucchiaino di aroma fior d'arancio

1 uovo sbattuto
Crema pasticcera molto densa
Granella di zucchero

Ciliegie candite

Preparazione:


In un bicchiere piccolo di latte tiepido sciogliere il lievito con un cucchiaino di zucchero fin che si forma della schiuma in superficie.


Formare un impasto con la farina insieme alle uova sbattute, lo zucchero, il burro freddo, e il mezzo cucchiaino di fior d'arancio, dopo incorporare il lievito sciolto.


Una volta che l'impasto risulta omogeneo lasciarlo riposare fino al raddoppio del suo volume (questo passo io l'ho saltato perché avevo fretta)


Infarinare un po il piano di lavoro e formare aiutandoci con le mani la nostra ciambella e collocarla sopra la teglia da forno imburrata. Lasciare la ciambella in un posto caldo fino al raddoppio del suo volume.


Una volta raddoppiato il volume spennellate il uovo sbattuto sopra, spalmate la crema pasticcera (posto la ricetta qua sotto) e ogni tanto adagiate sopra qualche ciliegia candita. Cospargete il tutto di granella di zucchero.


Infornate a 160 gradi per circa mezz'ora, comunque fino a che la ciambella diventa dorata.







CREMA PASTICCERA:



1/2 l di latte
150 g di zucchero
Scorze di limone
3 tuorli
70 g di farina
1/2 bustina di vanillina





Portate sul fuoco il latte insieme alle scorze di limone e metà dello zucchero. Sbattete i tuorli insieme allo zucchero e aggiungete un po alla volta la farina e per ultimo la vanillina.



Versate un pò alla volta il latte caldo (senza le scorze) sulle uova e mescolate bene. Dopo versate il tutto nel pentolino dove avete scaldato il latte e rimettete sul fuoco basso mescolando sempre fin che la crema sarà densa.

Ringrazio alle sorelle Fiorella e Francesca per questo bellisimo premio! Io lo giro a tutte le persone che passeranno da qui:

8 commenti:

Federica ha detto...

Mamma mia è veramente deliziosa!
Chissà che buona!
Buona Pasqua!

Laura ha detto...

Ma è meravigliosa!! Buona Pasqua!! Baci

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Un augurio di Serena Pasqua Laura

unika ha detto...

ti lascio un bacio e tanti auguri per queste feste passate:-)
Annamaria

luna ha detto...

Ho segnato la ricetta!!! Brava, ha un aspetto molto invitante! La proverò appena la dieta mi darà le soddisfazioni che cerco ^_*

michela ha detto...

Ciao se non ti spiace ti linko anche io!
visto che hai un bel blog e così vengo a trovarti..
ciao

Lalu ha detto...

Federica: con mio marito e bimbo l'abbiamo finita in due giorni, era buona come quella che si compra in argentina ;-)

Laura: Grazie mille!!!

Laura (A.D Alch.) grazie cara, sei sempre gentilissima!!

Annamaria: grazie mille e imbocca al lupo per domani!

Luna: vedrai che piacerà tantisimo anche al tuo bimbo! baci!

Michela: grazie! e ti aspetto ;-).
Baci

Mammazan ha detto...

Ti ringrazio per essermi venuta a trovare dandomi modo di scoprire a mia volta il tuo delizioso e chiarissimo blog.
Compliments

Related Posts with Thumbnails