Benvenuti al mio blog bilingue di cucina casalinga / Bienvenidos a mi blog bilingüe de cocina casera

martedì 10 maggio 2011

Lasagne con radicchio rosso, Asiago e salsiccia/ Lasanas con alcachofa roja, queso Asiago y chorizo





Forse sarebbe meglio chiamarlo “pasticcio” come lo chiamano qui nel veneto, poi fatto con tutti questi prodotti della zona dove abito (Bassano del Grappa) merita chiamarsi “pasticcio di Asiago” o con un nome simile che ne pensate? Io non sono italiana, ma sono troppo orgogliosa di vivere qui. Mio marito ha detto che questo era il miglior pasticcio che io abbia mai fatto prima, e con un marito tanto critico come il mio prendetelo a parola ERA DELIZIOSO!!!!
Mio figlio con mia cognata vicino al ponte vecchio di Bassano del Grappa


Ingredienti:

200-250 g di lasagne all’uovo

1 piantina di radicchio rosso

3 salsicce

300 g di formaggio Asiago tagliato a dadini

Olio extravergine d’oliva

½ bicchiere di vino bianco

1 bicchiere d’acqua

½ dado per brodo

Grana padano grattugiato.

Burro

Sale e pepe

Per la besciamella:

40 g di burro

40 g di farina

700-800 ml di latte

Sale

Noce moscata

Preparare una besciamella con gli ingredienti descritti sopra. Mettere a bollore una pentola con acqua salata, aggiungere un goccio d’olio d’oliva e lessate le lasagne, scolatele ed accomodatele su un canovaccio.

Liberare le salsicce della loro pellicina e friggetele in un tegame con un po d’olio d’oliva. Una volta che ha presso un po’ di colore versate del vino bianco e lasciate evaporare l’alcool. Poi aggiungete il radicchio tagliato a stringhe e versate sopra il bicchiere d’acqua e il dado per brodo.


Mescolate e lasciate cuocere per circa 5-10 minuti. Salare e pepare. A me non piace sentire in bocca troppo amaro del radicchio, quindi lo lascio cuocere finché diventa cosi:


Nella pirofila da forno antiaderente bagnare il fondo con la besciamella, poi adagiare le lasagne, dopo versare un pochino del composto con le salsicce e radicchio. Poi besciamella, i dadini di Asiago e grana padano. Coprire con un’altra cappa di lasagne. Ripetere l’operazione di salsicce, besciamella, Asiago e grana. Io l’ho fatto a 3 4 strati. L’ultimo strato farlo con salsicce, besciamella, Asiago, abbondante grana padano e fiocchetti di burro.

Cuocere in forno caldo per circa 20 minuti con la pirofila coperta con della carta stagnola bucherellata con una forchetta. Poi scoprite la pirofila e gratinate. Prima di servire lasciarlo riposare per 10 minuti.

Noi abbiamo mangiato questo pezzettino avanzato il giorno dopo, e sembra abbia presso piu sapore, squisito…


LASAGNAS CON CHORIZO, ALCACHOFAS ROJAS Y QUESO DE ASIAGO

Quizas seria mejor llamarlo “pasticcio”( se lee pasticho) como lo llaman en la zona donde vivo, la region del Veneto. Todos los productos usados son tipicos de la zona asi que tendria que llamarlo pasticcio veneto, o de Asiago o Bassanese que piensan ustedes? Yo no soy italiana pero estoy orgullosa de vivir aqui. Mi marido dijo que este es el mejor pasticcio que yo haya preparado antes, y con un marido tan critico como el mio es para tomarlo de palabra, ERA DELICIOSO!


Ingredientes:

200-250 g la lasagnas al huevo, 1 planta de alcachofa roja, 3 chorizos, 300 g de queso del tipo de Asiago (en Argentina pueden reemplazarlo con queso Mar del Plata), aceite de oliva, ½ vaso de vino blanco, 1 vaso de agua, ½ cubito para sopa, queso rallado grana padano, manteca, sal y pimienta. PARA LA SALSA BLANCA: 40 g de manteca, 40 g de harina, 700-800 ml de leche, sal y nuez moscada.

Preparar la salsa blanca con los ingredientes indicados mas arriba. Poner a hervir una olla llena de agua salada y con una gota de aceite y cocinar las lasagnas. Sacarlas del agua con mucho cui dado y acomodarlas arriba de un repasador.

Quitarles la piel a los chorizos y saltarlos en una sarten con aceite. Una vez que el chorizo agarra color volcar el vino blanco y esperar que se evapore el alcohol.

Agregar la alcachofa cortada a tiritas, el vaso de agua y el dado. Salar, pimentar y dejar cocinar por 5 o 10 minutos. Yo la cocino por 10 minutos por que no me gusta sentir excesivamente el sabor amargo de la alcachofa.

En una fuente para horno antiaderente volcar un poquito de salsa blanca como para baniarla (discolpe pero no tengo la letra enie en esta PC) acomodar las lasagnas. Arriba poner un poco del compuesto con los chorizos, salsa blanca, un poco de Asiago cortado a daditos, queso rayado y cubrir con una capa de lasanas. Repetir la operacion por 4 capas y la ultima terminarla con chorizo, salsa blanca, Asiago, abundante queso rayado y pedacitos de manteca. Cubrir la fuente con papel aluminio agujereado con un tenedor y cocinar en horno caliente por aprox 20 minutos. Destapar la fuente y gratinar la superficie. Antes de servir dejar reposar las lasanas 10 minutos.

11 commenti:

Sil - Simplemente cocinera ha detto...

Hummm que delicia Lalu! Me encantan todos los ingredientes! El Asiago lo compro mucho porque nos gusta sobre todo a los chicos, es sabrosisimo. La combinaciòn con el radicchio rosso y la salsiccia es super sfizzioso y bien veneto! Brava la cuoca! A ver si llegamos a darnos una vuelta nosotros por allà antes de que venga mucho calor. Un bacione. Sil

Angela ha detto...

Ti faccio i miei complimenti per la tua cucina....sei bravissima...e questo pasticcio ha un ottimo aspetto...e il sapore...mmmmmmm..che bontà....bravissima!!

Federica ha detto...

mmmmmmmmmm....che bontà! complimenti!!

Federica ha detto...

mmmmmmmmmm....che bontà! complimenti!!

Federica ha detto...

mmmmmmmmmm....che bontà! complimenti!!

Lady Boheme ha detto...

Una splendida e invitante ricetta, bravissima!!! Complimenti anche per la foto molto suggestiva!!! Un bacione

Mamma Papera ha detto...

wowo tesoro che ricetta superba brava

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Una bontà!! Bravissima!!
Buon pranzo anna

Mariabianca ha detto...

Le lasagne con radicchio e salsiccia sono buonissime ma con l'aggiunta di asiago devono essere superlative.
Non ci conosciamo perchè ho aperto un blog da poco. Se ti va di visitarlo mi farà molto piacere.
Mi sono aggiunta tra i tuoi sostenitori.

blunotte ha detto...

Troppo buone, da rifare sicuramente, io elimino il dado, ma le rifaccio esattamente così, grazie!

sississima ha detto...

questa ricetta mi piace molto, da provare! Mi sono unita ai tuoi sostenitore, buona serata, ciao SILVIA

Related Posts with Thumbnails